Firenze in diretta
Firenze, Lunedì 20 Settembre 2021 - ore 16:14
 
NUOVO CENTRO VACCINALE A CALENZANO
NUOVO CENTRO VACCINALE A CALENZANO
Capacità di 540 dosi giornaliere

Inaugurato oggi a Calenzano un nuovo centro per i vaccini anti-covid, nei locali del centro espositivo St.Art in via Garibaldi 7.

In accordo con Asl e SdS è stato aperto a Calenzano il secondo hub nella zona Firenze Nord-Ovest, che servirà quindi come punto di riferimento per tutti i Comuni dell’area, insieme a quello di Scandicci.

Il centro è infatti inserito nel sistema di prenotazione della Regione Toscana e fornisce una possibilità in più ai cittadini di tutta l’area, che non dovranno spostarsi verso centri più lontani. È aperto tutti i giorni, dalle 8 alle 22, ha tre linee di vaccinazione e una capacità massima di 540 vaccini al giorno.

A livello organizzativo e logistico, sarà gestito, in collaborazione con l’ASL, dalle seguenti associazioni: Misericordia di Calenzano, Croce Viola e Pubblica Assistenza, Croce Rossa Italiana, associazione anziani di Calenzano, VAB.

“Continuiamo ad attivare nuovi hub, per potenziare la nostra capacità di vaccinazione quotidiana in tutta la Toscana, con l’obiettivo di arrivare a somministrare fino a 55mila dosi al giorno, quando arriveranno forniture più consistenti per l’intera popolazione - dichiara il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani -. L’attivazione di un nuovo centro vaccinale richiede un grande lavoro di squadra a tutti i livelli, che qui vedo realizzato con grande impegno e spirito di servizio. Sono certo che a fine settembre potremo avere l’immunità di gregge, se arriveranno più vaccini come ho chiesto al commissario Figliuolo durante la sua recente visita in Toscana. Siamo già arrivati a quasi 1milione e 800mila somministrazioni. Siamo sulla buona strada. Stiamo dando il massimo. Con la collaborazione di tutti, che è già ben tangibile, possiamo farcela”.

“Diamo il nostro contributo all’intensificarsi della campagna vaccinale – ha detto il Sindaco di Calenzano Riccardo Prestini -, unico strumento in grado di farci gradualmente uscire dall’emergenza sanitaria, nonché sociale ed economica. Ringrazio i volontari delle associazioni, senza il cui contributo non sarebbe oggi possibile inaugurare questo centro, che per i prossimi mesi saranno impegnati in questa nuova sfida”.

"Altri 540 vaccini al giorno nel secondo hub della zona fiorentina nord ovest - dichiara il direttore generale della Asl Toscana centro Paolo Morello Marchese - sono un´opportunità in più per tutti i cittadini di Calenzano e rappresentano un´altra spinta importante alle vaccinazioni nella nostra Asl. Le nuove aperture di hub sul territorio vogliono agevolare i cittadini nel raggiungere i centri vaccinali più vicini a dove risiedono e allo stesso tempo potenziano la campagna di vaccinazione di massa. Il nostro obiettivo è vaccinare e l´apertura di un nuovo hub è ogni volta motivo di grande soddisfazione".


20/05/21

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
E´ MORTA GIULIA DANEO LORIMER
 
E´ MORTA GIULIA DANEO LORIMER
Voce e violino dei Whisky Trail

Si è spenta la notte scorsa Giulia Daneo Lorimer, per anni voce e violino dei Whisky Trail ...

LE MANI DELLA CAMORRA A FIRENZE
 
LE MANI DELLA CAMORRA A FIRENZE
Misure cautelari per 13 persone 

Dalle prime luci dell’alba, agenti della Polizia di Stato di Firenze e militari della Guard ...

COVID-19: 423 NUOVI CASI
 
COVID-19: 423 NUOVI CASI
Tre le persone decedute

Sono 423 in più rispetto a ieri i nuovi casi positivi in Toscana (411 confermati con tampo ...

VERTENZA BEKAERT
 
VERTENZA BEKAERT
Due ricorsi contro i licenziamenti

Sono stati depositati ieri presso il Tribunale di Firenze i primi ricorsi contro i licenziamenti ...

495 NUOVI POSITIVI AL CORONAVIRUS
 
495 NUOVI POSITIVI AL CORONAVIRUS
L´età media è 41 anni

In Toscana sono 275.510 i casi di positività al Coronavirus, 495 in più rispetto a ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.