Firenze in diretta
Firenze, Giovedì 23 Settembre 2021 - ore 07:51
 
ESPLODE UNA CASA A GREVE
ESPLODE UNA CASA A GREVE
Recuperati tutti e tre i corpi

Nella tarda serata di ieri è stato ritrovato anche il corpo della donna, rimasta imprigionata sotto le macerie della casa del Borgo di Dudda crollata dopo una fuga di gas.

I tre, che stavano entrando nell´abitazione erano Giancarlo Bernardini, 64 anni, Fabio Gandi, 59 anni, rispettivamente ex marito e compagno di Giuseppina Napolitano, 59 anni. Tutti e tre sono rimasti uccisi. La casa sarebbe esplosa appena i tre sono entrati nell´appartamento e hanno acceso la luce.

Secondo i vigili del fuoco, lo scoppio sarebbe dovuto a una fuga di gas Gpl, ma dell´appartamento sottostante a quello della coppia, che avrebbe saturato tutto l´edificio. La casa delle vittime infatti non sarebbe stata ancora collegata al Gpl perchè era stata comprata nel febbraio scorso e ancora non ci erano tornati ad abitare.

Stamattina, 20 maggio, intorno alle 8,30 nel borgo di Dudda nel comune di Greve in Chianti c´è stata un´esplosione e un incendio di un´abitazione che ha coinvolto tre persone.

I vigili del fuoco del comando di Firenze sono intervenuti per l´incendio e l´esplosione della casa che ha causato il crollo dell´abitazione stessa.

Per la ricerca delle persone rimaste sotto le macerie, sono intervenute anche le unità cinofile. Sul posto anche i Carabinieri e personale del 118.

L´abitazione esplosa era al primo piano, all´interno oltre ai due occupanti, un uomo e una donna, vi era anche l´ex marito della donna, il cui cadavere è stato estratto dalle macerie. Stamattina erano andati tutti e tre presso l´abitazione di Borgo di Duda per sistemare delle tende.

Sembra che l´esplosione sia stata causata da una fuga di gas, che poi ha scatenato l´incendio quando le tre persone sono entrate in casa, e probabilmente hanno acceso la luce.

La persone estratta priva di vita dal crollo è un sessantaquattrenne, ex marito della donna che si trova ancora sotto le macerie insieme all´attuale compagno.

Intorno alle 16 è stato trovato anche l´altro uomo, purtroppo pure lui era privo di vita.

La casa di due piani si è ripiegata su se stessa ed è completamente crollata.

Sara Aldobrandi


21/05/21

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
ANZIANA VAGAVA IN STAZIONE
 
ANZIANA VAGAVA IN STAZIONE
Soccorsa dalla polfer

Nei giorni scorsi, la Polizia Ferroviaria di Firenze Santa Maria Novella ha rintracciato una donn ...

COVID-19: 215 NUOVI CASI
 
COVID-19: 215 NUOVI CASI
L´età media è 41 anni

In Toscana sono 279.771 i casi di positività al Coronavirus, 215 in più rispetto a ...

COLLABORAZIONE MEYER-MUNICIPALE
 
COLLABORAZIONE MEYER-MUNICIPALE
Calendario di eventi per raccolte fondi

Il Meyer e la sua Fondazione siglano un’alleanza con la Polizia Municipale. L’obietti ...

RISCHIO SOSPENSIONE PER 130 MEDICI
 
RISCHIO SOSPENSIONE PER 130 MEDICI
Non in regola con la vaccinazione anti-covid

“Ci sono 130 richieste di sospensione al vaglio. La necessità di controllo nasce dal ...

E´ MORTA GIULIA DANEO LORIMER
 
E´ MORTA GIULIA DANEO LORIMER
Voce e violino dei Whisky Trail

Si è spenta la notte scorsa Giulia Daneo Lorimer, per anni voce e violino dei Whisky Trail ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.